Processione BVM Addolorata – 7 aprile 2017 – Molfetta

Lo spirito appassionato del molfettese si è acceso a partire dal Venerdì di Passione, con la processione dell’Addolorata, la Vergine che, disperata, percorre le strade della città alla ricerca di quel Figlio destinato a morire sulla Croce. Giulio Cozzoli firma la terza versione della statua, la più struggente, gli occhi arrossati rivolti al cielo, il pugnale nel petto, simbolo di un dolore inestinguibile. Cambiano lo stato d’animo, le priorità e i dolci nelle vetrine delle pasticcerie. Si fa posto alla scarcella, un dolce semplice con uova, zucchero e farina e la dolcezza della marmellata di prugne o d’uva.

fonte Visit Molfetta